Quando Chiara Ferragni era “Diavoletta87″

Chiara-Ferragni-1

Prima di diventare la fashion blogger italiana più famosa del pianeta e la futura moglie di Fedez, Chiara Ferragni era la reginetta di Netlog e Duepuntozero dove era conosciuta con il nickname “Diavoletta87″. qui potete vedere le immagini del suo periodo adolescenziale. Ancora Facebook e Instagram non esistevano, ma Chiara da Cremona aveva già stoffa da vendere. A seguirla, in primis, i suoi coetanei milanesi.

C_2_fotogallery_3011647_3_image

La Ferragni aprì anche un sito personale su Altervista e i suoi post sono pieni zeppi di “k”, come questo ad esempio…“Il natale e’ una delle feste ke odio di piu’….io nn ho un minimo di spirito natalizio, ogni anno sempre la stessa storia…festeggiare la nascita di gesu’…ke poi ormai tutti sanno ke gesu’ nn e’ nato quel 25 dicembre,ma ke e’ una data di konvenzione…tralasciando tutte le skifezze ke girano attorno al natale cio’ ke ogni anno m rattristisce e’ la famiglia ke si riunisce x cene,pranzi,regali…tutte le persone ke si ripromettono ke saranno persone migliori…la mia famiglia???proprio no…ogni anno ci tokka stare kn mia mamma ed andare da mia nonna a salutare tutti gli zii,ziee ke nn m vedono dal natale precedente ( e viviamo a 40 km di distanza…)e ke m ripromettono ke cerkeranno di stare piu’ vicino a me…nn sopporto la loro ipokrisia, i loro regalini di merda x dimostrarmi un qualke affetto inesistente….natale,la festa della skifezza….ma almeno anke qst anno e’ passata,e app dopo qll orribile pranzo sn korsa dal mio rifugio dalla maggior parte dei dolori…il mio tesoro..quei 4 giorni a milano sempre kn te sono stati magici,quanto adoro uscire di primo pomeriggio e tornare a kasa stanki ed infreddoliti alle 2 di notte….e poi passare quella giornatina a kasa mia…io kn tutti i miei skleri dopo ke ho fatto i kolpi di sole ke solo ora m konvinkono pienamente…tutte quelle decisioni improvvise…e poi svegliarci dopo 3 ore di sonno,prendere quei mille treni insieme,konoscere andy,fare mille risate kn lui e phil…arrivare a kasa di quella troia di suanne, andare a ballare ogni sera al bonaparte e poi il favoloso king’s….qnt m e’ piaciuta st.moritz…. sklerare come dei matti x delle regole inesistenti, stare akkanto al mio tesoro andy qnd ne aveva bisogno,distraendolo kn diskorsi tr scemi mentre lo medikavano….tornare a kasa della stronza il primo gennaio alle 8 del mattino e skoprire ke tutte le nostre valigie sn sul pianerottolo,i nostri vestiti sparpagliati dappertutto…. inkazzati neri prendere la testa del cervo imbalsamato ke aveva appeso nel korridoio e buttargliela nella neve… kavoli poi surlej era anke lontano da st.moritz…mio dio qnt parlavamo di lei a tutti gli altri,e’ diventata l argomento del giorno…ke bello poi konoscere qlla ragazza favolosa ke e’ xenya…e trasferirici da altri amici konosciuti poke ore prima…abitare in una kamera di poki metri quadrati ke puzzava sempre di fumo in maniera spaventosa…ke bello ogni rikordo di quei giorni favolosi…ke dolce pensare a qnd d notte io ed alby dormivamo su in divano x una persona sola e lui m kopriva kn il suo giubbotto xke’ nn esistevano altre koperte in quell appartamento…stupendo poi aver konosciuto persone bellissime…grazie a tutti…m sento pronta ad iniziare al meglio questo nuovo anno….”.   e dopo queste perle di saggezza ha raggiunto il meritato successo 🙂

Quando Chiara Ferragni era “Diavoletta87″ultima modifica: 2017-05-10T08:58:21+00:00da aquilanick
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment